Sconcerti: “Icardi non è in condizione, giusto non convocarlo. San Siro? Non è lo stadio a farti svoltare…”

Sconcerti: “Icardi non è in condizione, giusto non convocarlo. San Siro? Non è lo stadio a farti svoltare…”

In assenza di Lautaro Martinez, ha destato stupore la mancata convocazione del numero 9 argentino

di Alexander Ginestous, @AGinestous
intervista sconcerti

Intervenuto ai microfoni di MC Sport nel corso del Live Show, il celebre giornalista Mario Sconcerti, ha analizzato la mancata convocazione di Icardi e fatto il punto sulla questione stadio: “Non può non esserci una motivazione di campo e di condizione. L’Inter, in quanto società, non avrebbe alcun guadagno nel prendere questa decisione. Non ho mai visto un giocatore stare fermo 6 partite e tornare in campo dopo 5 giorni d’allenamento. La Lazio? Maggiore è il livello della partita e migliore deve essere la condizione: Icardi oggi non può essere in forma”.

Su San Siro: “Non mi appassiona il tema. Non è lo stadio che fa svoltare una società: se hai 20 società con 20 stadi di proprietà, dovrebbero svoltare tutte. Mi rendo anche conto che non si può più stare alle necessità dei Comuni”.

 

GdS – Icardi, il retroscena sul mancato discorso alla squadra: “Non devo dire nulla”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy