Serena: “Non credo che Spalletti abbia in mente un’Inter con due attaccanti. Lautaro ha qualcosa in più di Icardi in un aspetto”

Serena: “Non credo che Spalletti abbia in mente un’Inter con due attaccanti. Lautaro ha qualcosa in più di Icardi in un aspetto”

Con la maglia dell’Inter, Aldo Serena ha vinto un campionato, una coppa Italia e una Supercoppa

di Paolo Messina

Con la pace quasi fatta e il ritorno in gruppo di Icardi vicinissimo, entrano in scena nuove sfaccettature nello scacchiere di Spalletti. Nulla è scontato e fino a quando Maurito non sarà nuovamente titolare non si potrà mettere la parola fine sulla sua telenovela, ma la svolta sembra ormai essere dietro l’angolo. Con l’esplosione di Lautaro Martinez, la convivenza sul terreno di gioco potrebbe essere la chiave per un cambio tattico.

Un esperto del ruolo come Aldo Serena ha commentato le possibili novità di formazione e le varie notizie d’attualità in casa Inter. Ecco il commento dell’ex attaccante a Radio Sportiva: “Non mi aspettavo questa prestazione da parte dell’Inter nel derby di Milano, vista anche la sciagurata partita contro l’Eintracht Francoforte. Sembrava una squadra che aveva perso intensità, ritmo e le direttive tattiche di Spalletti. Icardi E’ un attaccante strepitoso, soprattutto in area, mentre fuori forse Lautaro Martinez ha qualcosa in più. Icardi è un giocatore da recuperare assolutamente, sia sotto il profilo delle prestazioni in campo, sia della valutazione economica, se dovesse andarsene dall’Inter l’estate prossima Icardi in coppia con Lautaro Martinez? Credo che in alcuni casi potrebbero giocare insieme, ma non credo che Spalletti abbia in mente un’Inter con due attaccanti così”

La ricomparsa di Gagliardini: dal palo contro la Juve alla titolarità ritrovata con la Spal, il salto di qualità è pronto

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy