Signori (Il Giornale) e l’attacco a Conte: “Ha rovinato più calciatori di quanti ne abbia fatti crescere”

Signori (Il Giornale) e l’attacco a Conte: “Ha rovinato più calciatori di quanti ne abbia fatti crescere”

Parole dure nei confronti del tecnico nerazzurro

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Non si placa la bufera scoppiata nelle ultime ore intorno ad Antonio Conte, finito nel mirino dopo le recenti prestazioni abbastanza incolori della formazione nerazzurra. Sebbene i tifosi si siano schierati in maniera abbastanza compatta con l’allenatore salentino, sui  quotidiani non mancano i giornalisti che riservano attacchi al tecnico dell’Inter. Fra questi, sull’edizione odierna de Il Giornale, c’è Riccardo Signori, che non usa parole dolci verso l’ex Chelsea.

Scrive il giornalista: “È fuggito dalla Juve, è fuggito dalla nazionale, ha preso con sollievo l’idea che al Chelsea abbiano compreso il suo punto debole, ed ora sta vedendo se, tra le grate che lo racchiudono all’Inter, ce n’è qualcuna da strappar via facilmente. Eppure l’ha fatta sempre franca”.

Continua Signori: “Come diceva Moratti: tutti bravi, ma poi c’è l’Inter. Conte deve aver capito il senso della battuta in questi mesi. Non basta urlare, sbraitare,  mettere il muso nelle conferenze stampa se ti dicono che a Torino aspettano per fischiarti. Le verginelle possono stare a casa. Invece il nostro vuole, pretende, fa spendere. Ora vorrebbe rifondare l’Inter, dimenticando di aver rovinato giocatori più di quanti ne abbia fatti crescere.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Verso Inter-Torino, Lukaku non ci sarà. Tifosi con Conte, ecco il nuovo hotel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy