TS – Inter, Conte aspetta le frecce: Lazaro scalpita per il rientro, Biraghi lavora col sergente Pintus

TS – Inter, Conte aspetta le frecce: Lazaro scalpita per il rientro, Biraghi lavora col sergente Pintus

Candreva e Asamoah, però, hanno iniziato il campionato in maniera molto positiva

di Simone Frizza, @simon29_

Se c’è una zona di campo nella quale Antonio Conte, in queste prime uscite di campionato, può ritenersi davvero soddisfatto è quella degli esterni. Sia Antonio Candreva che Kwadwo Asamoah, infatti, hanno iniziato la stagione in maniera strepitosa, confermando ancora una volta che gli esterni di centrocampo nel calcio di Conte risultano spesso veri e propri ‘uomini in più’ per il resto della squadra.

Ora per, come spiega Tuttosport, anche le alternative, rappresentate da Valentino Lazaro e Cristiano Biraghi, sono pronte ad essere utilizzate dal tecnico. L’austriaco, infortunatosi all’inizio della preparazione, ha ormai recuperato ed è stato impiegato per circa 70 minuti dalla sua nazionale contro la Lettonia, mentre l’azzurro, arrivato a fine agosto, sta lavorando intensamente col preparatore Pintus per mettersi alla pari degli altri. Di rientro dalla sosta ci sarà un vero tour de force per l’Inter, chiamata a giocare 7 partite in 22 giorni: l’apporto di tutti, quindi, sarà fondamentale.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.700 interisti!

CdS – Sanchez, sogni nerazzurri: il Niño in prestito spera di essere acquistato e rimanere all’Inter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy