TS – Tornano a Torino per la prima volta insieme Conte e Marotta, ma lo Stadium sarà vuoto

TS – Tornano a Torino per la prima volta insieme Conte e Marotta, ma lo Stadium sarà vuoto

Nonostante un ritorno emozionante per i due protagonisti dell’inizio dell’egemonia bianconera, senza pubblico il tutto sarà diverso

di Luca Zuaro

Sarà surreale vedere gli spalti vuoti che faranno da cornice ad una partita così importante, eppure l’emergenza Corona virus ha messo con le spalle al muro tutti, anche il calcio italiano. La “sfida scudetto” di domenica sera tra Inter e Juventus si svolgerà dunque a porte chiuse in un’atmosfera più unica che rara per una partita che è abituata a registrare sold out su sold out.

Ancora più emozionante sarà la partita per Marotta e Conte, le due facce nuove di un’Inter che sta tornando grande, ma soprattutto le due facce vecchie dei protagonisti assoluti della prima vittoria bianconera nel lontano 2012 che ha poi dato vita ad una vera e propria egemonia della squadra di Torino. Il loro rientro allo Stadium per la prima volta da coppia avversaria, quasi per destino gli riserverà uno spettacolo mai visto, con gli spalti vuoti e con un silenzio assordante che per i 90 minuti verrà interrotto solo dalle voci dal campo.

Nonostante tutto sarà inevitabile che per entrambi il ritorno nello stadio che li ha consacrati al top dei loro rispettivi ruoli sia emozionante; Marotta ha tentato di spegnere un po’ la situazione dicendo che il mister la sta vivendo come una qualsiasi altra partita, cosa che non è riuscita allo stesso Conte che nel post-partita col Ludugorets alla domanda sul presidente Agnelli e sulle parole sul suo conto ha tolto gli auricolari salutando e andandosene.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Juventus-Inter, D’Ambrosio favorito in difesa. Torna Handanovic tra i pali, Moratti presenta la gara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy