Vecino si conferma l’uomo delle ‘finali’: sfiora il gol anche contro l’Empoli

Vecino si conferma l’uomo delle ‘finali’: sfiora il gol anche contro l’Empoli

L’uruguagio si è reso protagonista anche di un’ottima partita

di Simone Frizza, @simon29_

Matias Vecino si conferma l’uomo delle finali. Il centrocampista uruguaiano, infatti, ha disputato anche contro l’Empoli un’ottima partita, andando nuovamente vicino ad un gol che sarebbe stato ancora una volta decisivo per le sorti dell’Inter. La sua conclusione, invece, ha colpito il palo ma per fortuna è stata immediatamente ribadita in rete da Radja Nainggolan. Tra l’altro, incredibilmente, il gol del Ninja – e quindi quello sfiorato dal Mate – è arrivato all’81esimo, lo stesso minuto nel quale Vecino realizzò anche la storica rete del 2-3 l’anno scorso contro la Lazio.

Ecco il confronto voti dai quotidiani.

LA GAZZETTA DELLO SPORT 6,5 – Sembrava come se gli mancasse campo: quando l’ha trovato è arrivato in
fondo, fino al palo che poi ha portato alla rete di Nainggolan.

CORRIERE DELLO SPORT 7

TUTTOSPORT 6,5 – Insieme ad Icardi è l’interista che occupa di più l’area. Si conferma l’uomo delle finali andando a colpire il palo da cui nasce il raddoppio del Ninja.

PASSIONEINTER.COM 7 – Sembra fin dai primissimi minuti il calciatore più in palla dell’Inter: lotta in difesa e si propone con pericolosità in attacco. Il palo colto nella ripresa si trasforma in un assist per Nainggolan.

Inter, Conte ufficiale in settimana: ecco le cifre monstre del suo ingaggio

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy