Verso Inter-Juve, zero turnover per Conte: rientra Lukaku, un solo dubbio di formazione

Verso Inter-Juve, zero turnover per Conte: rientra Lukaku, un solo dubbio di formazione

Contenere Cristiano Ronaldo sarà uno degli obiettivi principali della retroguardia interista

di Simone Frizza, @simon29_

Dopo la bella prestazione di Barcellona, culminata però con un’immeritata sconfitta, Antonio Conte non ha voluto sentire ragioni: i complimenti contano fino a un certo punto, il bicchiere è da vedere mezzo vuoto. Proprio per questo motivo, quindi, il tecnico interista si augura sì di vedere riproposta, contro la Juventus, la stessa prestazione offerta nei primi 60 minuti al Camp Nou, con l’augurio, però, di portare a casa i tre punti.

Nessun turnover in programma, quindi, per l’Inter contro i campioni d’Italia, nonostante per molti quella di domenica rappresenti la settima partita nel giro di 20 giorni. L’unico cambio, voluto ma anche obbligato, sarà quello Sanchez-Lukaku, in virtù della squalifica del cileno. Un dubbio, però, c’è: sulla destra, infatti, Conte starebbe pensando di preferire D’Ambrosio a Candreva per provare a contenere meglio la classe e la potenza di Cristiano Ronaldo.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Inter-Juve, si sfidano mezzo miliardo di stipendi: a Milano comandano Conte e Lukaku, Ronaldo irraggiungibile

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy