Wanda Nara: “PSG opzione peggiore per me, ma ho pensato a Mauro. Tanti club italiani lo volevano”

Wanda Nara: “PSG opzione peggiore per me, ma ho pensato a Mauro. Tanti club italiani lo volevano”

La moglie-agente dell’argentino spiega i motivi della scelta del club parigino

di Simone Frizza, @simon29_

Forse non era esattamente il modo migliore per presentarsi in un nuovo mondo e a dei nuovi tifosi. Fatto sta che, nell’intervista rilasciata alla TV argentina Morfi Telefe, Wanda Nara ha commentato la scelta del Paris Saint-Germain, per Icardi, definendola come “la peggiore” tra quelle disponibili. La showgirl ha poi spiegato il motivo di quell’idea, e ha affermato anche che, in Italia, diversi club importanti volevano il marito. Ecco le sue parole.

PSG – “Se ho aspettato fino all’ultimo momento, l’ho fatto perché avevo un asso nella manica. Tra le opzioni che avevamo, il PSG era la peggiore per me: devo fare avanti e indietro con i ragazzi. C’erano molte squadre italiane importanti che lo volevano e sarebbe stato più comodo, però ho pensato a lui”.

Gestire altri calciatori – “Non potevo, perché gestire Mauro richiede impegno. Mi hanno proposto altri giocatori, i mariti delle amiche. Chi mi conosce sa che non lo faccio per interesse, ma per l’amore che ho per Mauro”.

Boca Juniors – “Mi piacerebbe. Immagino cosa si può sentire giocando in uno stadio così, pur essendo nel River non mi opporrei. Però non c’è stata nessuna proposta seria dal Boca”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.800 interisti!

GdS – Lautaro-Handanovic, il rinnovo è cosa fatta: cifre e dettagli. La clausola del Toro…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy