CdS – Spalletti, doppio no a Milan e Inter: tutti i dettagli dell’affare saltato

CdS – Spalletti, doppio no a Milan e Inter: tutti i dettagli dell’affare saltato

Marotta ha aperto alla possibilità ma Spalletti non ha voluto fare sconti per rancori e vendette

di Raffaele Caruso

Tra i tre litiganti, Pioli gode. Il Corriere dello Sport stamani ripercorre le tappe del triangolo Milan-Spalletti-Inter che per due giorni ha tenuto banco in casa rossonera e nerazzurra.

Alla base del mancato accordo tra il Milan e l’ex tecnico dell’Inter, ci sarebbe l’orgoglio ferito dallo stesso Spalletti per il torto grande ricevuto dalla sua ex squadra che in estate ha deciso di puntare su Conte. Così quando il Milan si è fatto sotto con l’Inter dopo aver avuto il sì di Spalletti e Marotta si è detto disposto a pagargli solo 6 mesi, il tecnico non ha voluto fare sconti e ha chiesto il pagamento di tutti i 12 mesi. Ballano 3 milioni, le due parti sono inflessibili. Dovrebbe accollarselo il Milan il pagamento ma non se ne parla.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

CdS – Sospiro di sollievo per Conte: Sensi sarà pronto per la Champions. Out con il Sassuolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy