Collovati promuove l’Inter: ”Trasformata nello spirito, merito di Conte. Cosa manca? Uno alla Milinkovic-Savic”

Collovati promuove l’Inter: ”Trasformata nello spirito, merito di Conte. Cosa manca? Uno alla Milinkovic-Savic”

L’obiettivo della dirigenza nerazzurra in vista di gennaio è quello di regalare a Conte un nuovo centrocampista

di Raffaele Caruso

Fulvio Collovati, ex difensore di Inter e Milan e oggi opinionista tv, ha rilasciato un’intervista al QS per parlare della prima parte di stagione della squadra nerazzurra targata Antonio Conte.

Ecco le sue parole: “Vedo l’Inter trasformata nello spirito. Probabilmente gli anni scorsi, una volta sotto 1-0 contro la Juve, non avrebbe più lottato e invece lo ha fatto. Questo incarna quello che è lo spirito dell’allenatore”.

Cosa manca: ”Il progetto è appena nato, servirebbe una pedina a centrocampo. Conoscendo Conte lo faranno. La tecnica c’è già, manca un po’ di fisicità. Magari un giocatore come Milinkovic-Savic”.

La lotta scudetto:La Juve ha dimostrato che l’impronta “sarriana” c’è già. Non credo però sarà un campionato poco combattuto come lo scorso anno e in ogni caso non si può considerarlo tale dopo sette partite. Parlo dell’Inter come del Napoli”.

Il futuro di San Siro: “Io onestamente trovo assurdo rottamare San Siro e ho sempre pensato che una città come Milano meriti due stadi, non un solo”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Conte in ansia, oggi esami per D’Ambrosio e Sanchez: si teme un lungo stop

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy