TS – Inter, l’ultimo ”gollonzo” su punizione 2 anni fa: Eriksen per spezzare la maledizione

TS – Inter, l’ultimo ”gollonzo” su punizione 2 anni fa: Eriksen per spezzare la maledizione

In stagione ci ha provato Sensi ma l’ex Sassuolo ha colpito in pieno due traverse contro Udinese e Slavia Praga

di Raffaele Caruso

L’arrivo di Christian Eriksen potrebbe sistemare un altro doloroso tassello che è mancato in casa Inter negli ultimi anni: lo specialista dei calci piazzati. Il fantasista danese in carriera ha dimostrato di saperci fare e cercherà di spezzare una maledizione che in casa Inter dura da ben 2 anni.

Come ricordato da Tuttosport l’ultimo gol su punizione infatti risale al 17 aprile 2018 ed è di Cancelo, peraltro una traiettoria piuttosto rocambolesca con il pallone che fu crossato interno all’area di rigore e che senza deviazioni finì alle spalle del portiere. Bisogna riavvolgere il nastro fino al 1 ottobre 2017 per trovare un gol “pulito” direttamente da calcio piazzato: a siglarlo fu Brozovic contro il Benevento. Sensi  ci ha provato ma contro Udinese e Slavia Praga i suoi calci piazzati si sono infranti contro la traversa. Toccherà ora ad Eriksen cercare di rompere definitivamente questa maledizione.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Si avvicina l’Eriksen-day. Politano al Napoli, Giroud il vice-Lukaku. Everton su Vecino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy