Vucinic: ”Conte vede cose prima degli altri. Scudetto 2010? Era l’Inter più forte di sempre. Contro la Sampdoria…”

Vucinic: ”Conte vede cose prima degli altri. Scudetto 2010? Era l’Inter più forte di sempre. Contro la Sampdoria…”

L’attaccante montenegrino è stato uno dei protagonisti della cavalcata bianconera trionfale del 2012 targata Conte

di Raffaele Caruso

Mirko Vucinic è stato uno dei protagonisti della prima Juventus di Antonio Conte che nella stagione 2011/2012 si laureò campione d’Italia. L’attaccante montenegrino si è concesso ai microfoni di Centro Suono Sport per parlare proprio dell’attuale tecnico dell’Inter: ‘‘La forza di Conte è che si fa seguire dalla squadra, vede cose prima degli altri. Subito lo scudetto? La Juventus rimane forte e ha un organico importantissimo ma l’Inter può dire la sua: sta facendo bene e su questo si sente la mano di Conte”.

Lo scudetto perso nel 2010 contro l’Inter di Mourinho:Noi siamo stati sfortunati ad incontrare l’Inter più forte di sempre, anche più forte della Juventus attuale. Il secondo tempo con la Samp? Non si sa, c’era Storari in campo e parava tutto”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Godin: “Conte è la figura principale, lavora molte ore. Sensi? Mi ha sorpreso. Questo uno spogliatoio caldo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy