Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

PALMIERI INTER

Ag. Palmieri: “Tornerebbe volentieri in Italia, ha richieste da tutta Europa”

Ag. Palmieri: “Tornerebbe volentieri in Italia, ha richieste da tutta Europa”

L'esterno ha già giocato in Serie A con Palermo e Roma

Lorenzo Della Savia

Dai campioni d'Europa ai campioni d'Italia, senza che questo rappresenti necessariamente una retrocessione: il passaggio che Emerson Palmieri potrebbe effettuare nel corso della prossima estate è quello appena citato, o questo almeno sperano dalle parti dell'Inter, tra tifosi e società. Un acquisto importante, un innesto richiesto prima da Antonio Conte e poi da Simone Inzaghi, quest'ultimo nelle videocall effettuate negli scorsi giorni in attesa del suo annuncio ufficiale a tecnico dell'Inter. Nel frattempo, a calciomercato.it, ha parlato Fernando Malta, agente del giocatore: "Ha avuto un periodo in Serie A dove ha fatto il salto di qualità - ha detto - Se ci fossero tutti i presupposti, se ci fosse lo scenario ideale, sarebbe contento. Ovviamente, come agenzia non ci focalizziamo soltanto lì. Emerson ha attratto attenzioni di altri campionati e di altri grandi realtà continentali".

 Emerson Palmieri (@Getty Images)

Per quanto concerne la vittoria della Champions, Malta descrive così lo stato d'animo del suo cliente: "Emerson è felicissimo! - assicura - Arrivare ad un livello di questo tipo è una soddisfazione personale enorme. Parliamo di un ragazzo che è cresciuto sognando questo traguardo, partendo da un quartiere del Brasile tosto, difficile. Oggi, è un campione d’Europa e ha condiviso la gioia con la sua famiglia. Un traguardo, davvero, incredibile: quanti giocatori possono dire di aver vinto una Champions?".

Ora Palmieri punta a diventare campione d'Europa per la seconda volta in poche settimane. Stavolta con l'Italia agli Europei: "Emerson ha un rapporto speciale con la Nazionale, dopo la riorganizzazione della squadra con il ct Roberto Mancini - continua l'agente - Adesso è focalizzato sull’obiettivo di vincere l’Europeo. Sarebbe una soddisfazione enorme. Mi dice sempre che sente il peso della maglia e la certezza che l’Italia può vincere questa competizione".