Mirabelli ieri al Franchi per Berna: si accende il derby di mercato

Mirabelli ieri al Franchi per Berna: si accende il derby di mercato

Il dirigente rossonero, ex capo degli osservatori nerazzurri, è pronto a fare il dispetto ai cugini soffiando Bernardeschi

Commenta per primo!

Massimiliano Mirabelli ieri sera si trovava all’Artemio Franchi per assistere al match di Europa League tra Fiorentina e Paok. Osservato speciale della gara Federico Bernardeschi, obiettivo da tempo anche della dirigenza nerazzurra.

Secondo le ultime voci di mercato, il Milan busserà alla porta a gennaio per convincere i Della Valle a cedere il gioiello viola, ma Bernardeschi viene inseguito fortemente dal gruppo Suning. Autore di un inizio di stagione pazzesco, il laterale offensivo è considerato dalla nuova dirigenza cinese come l’acquisto perfetto, essendo un profilo giovane e italiano. Difficilmente però la Fiorentina accetterà di cederlo a stagione in corso, possibile un’asta nel mercato estivo.

Non solo Bernardeschi, il derby di mercato potrebbe riguardare anche Milan Badelj. Il discorso qui è diverso perchè l’agente continua a dichiarare di non voler rinnovare il contratto in scadenza a giugno nel 2018. Ausilio e Mirabelli rimangono alla finestra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy