Aggressione all’ex dirigente del Boca Juniors. Il motivo? Cercavano i biglietti del Superclasico con il River

Aggressione all’ex dirigente del Boca Juniors. Il motivo? Cercavano i biglietti del Superclasico con il River

Mercoledì è in programma il big match, valido per la Supercoppa argentina

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Solo 5 giorni, poi in Argentina sarà tempo di Superclasico. Boca Junior-River Plate è la partita per eccellenza da quelle parti, e la testimonianza è nel recente, spiacevole fatto accaduto ad un ex dirigente degli Xeneizes, Marcelo London.

Secondo quanto riporta Fox Sports Argentina infatti, London è stato aggredito mentre si trovava in auto da quattro individui in moto. “Nella borsa” – racconta la vittima dell’aggressione – “altro non c’erano che il portafoglio, i documenti, e sei biglietti per la partta Boca-Tigre. Stanno indagando se i quattro individui stessero in realtà cercando di rubare degli ingressi per il Superclasico, Boca-River“.

L’ipotesi dunque è proprio che i criminali presumessero che l’ex dirigente avesse i biglietti per il big match di mercoledì prossimo.

LEGGI ANCHE –> Matthaus: “Ben vengano i cinesi, ma dovrebbero affidarsi agli ex giocatori”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

FIGO CONSIGLIA ICARDI: “L’INTER È UN GRANDE CLUB, CI RESTI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy