Cutrone Senior: “Strappato all’Inter dal Milan? Nessun rimpianto, rossoneri più decisi”

Cutrone Senior: “Strappato all’Inter dal Milan? Nessun rimpianto, rossoneri più decisi”

Il papà dell’attaccante, intervistato, è tornato sul derby di Milano di Coppa Italia deciso da un gol del figlio

Patrick Cutrone ha deciso con un suo gol nei tempi supplementari il derby di Milano tra MilanInter nei quarti di finale di Coppa Italia. Il padre Pasquale, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, è tornato sull’argomento commentando anche un retroscena di mercato tra le due milanesi quando gli viene chiesto se ha rimpianti per il fatto che il Milan lo strappò all’Inter: “Nessun rimpianto e nessuna polemica — dice —, semplicemente il Milan è stato più deciso”.

Al figlio, inoltre, ha consigliato di non togliersi più la maglia quando segna: “Non deve diventare un’abitudine — aggiunge —. Dev’esserci il rispetto per l’avversario, tanti esagerano. Ma trattandosi di un derby gliel’ho fatta passare… Poi gli ho dato anche un consiglio più serio: rimettersi a lavorare e dimenticare l’Inter. Non era facile, quella notte non ho dormito nemmeno io”.

LEGGI ANCHE –> IN FRANCIA ANNUNCIANO GIA’ PASTORE: “IL CANTO D’ADDIO”

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

IMMOBILIZZATO E INFARINATO: L’INCREDIBILE SCHERZO A SANTON!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy