Caso Alvarez: memorandum Sunderland depositato, la sentenza…

Caso Alvarez: memorandum Sunderland depositato, la sentenza…

caso alvarez

Procedono le azioni legali che riguardano la vicenda tra Inter Sunderland per l’ormai noto “caso Alvarez“. I nerazzurri, tramite il d.s. Piero Ausilio, restano fiduciosi del fatto che i black cats avrebbero dovuto riscattare l’argentino, in quanto l’obbligo di riscatto era legato esclusivamente alla permanenza del club inglese nella massima serie.

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ci aggiorna sulla situazione: Il Sunderland ha rispettato i tempi e martedì ha inviato alla Fifa il suo memorandum sul caso-Alvarez. Ora la Federcalcio internazionale dovrà trasmettere gli atti alla Figc per chiudere il cerchio. Poi, bisognerà attendere la sentenza che potrebbe arrivare tra metà dicembre e i primi di gennaio. L’Inter rivendica i 10,5 milioni del riscatto obbligatorio per la salvezza del Sunderland (da contratto) il quale a sua volta sostiene l’impossibilità a rispettare l’accordo per via delle condizioni fisiche inadeguate di Alvarez (ultima presenza il 14 marzo scorso, mai in campo per 90’)”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy