Gabigol si presenta al Flamengo: “Qui per segnare e vincere. E’ un sogno che diventa realtà”

Gabigol si presenta al Flamengo: “Qui per segnare e vincere. E’ un sogno che diventa realtà”

Il centravanti brasiliano nel giorno della conferenza di presentazione

di Antonio Siragusano

Dopo l’ufficialità arrivata con i comunicati di Flamengo ed Inter, ecco che Gabigol si è presentato per la prima volta dinnanzi ai giornalisti in conferenza stampa, rivolgendo le prime parole da calciatore del Flamengo ai suoi nuovi tifosi. Il centravanti brasiliano è stato infatti ceduto dal club nerazzurro con la formula del prestito per 12 mesi ma, qualora dovesse arrivare un’offerta a titolo definitivo la prossima estate, l’Inter avrebbe la possibilità di richiamare il ragazzo e portare avanti un’altra trattativa.

Intervenuto nel giorno della presentazione, ecco intanto le prime parole di Gabigol“Voglio ringraziare tutti per essere stati in un grande club. A tutti coloro che hanno trasformato il sogno a diventare realtà. Sono molto felice e grato. Spero di tornare con un obiettivo eccezionale. Voglio segnare tanti gol e vincere. La mia storia con la maglia del Flamengo inizia adesso. E spero che sia molto felice.”

FLAMENGO – “Il Flamengo è davvero enorme. Non ho ancora giocato e già lo sento. Siamo andati a vedere la partita di ieri e c’era un ragazzo che piangeva. Spero di poter restituire tutto l’affetto. Che possa essere un anno felice per me e il club”.

GIORNO SPECIALE – Sono davvero felice, è un giorno speciale. È difficile spiegare. Possa l’affetto aiutare me e tutto l’ambiente. Non vengo per rimpiazzare la perdita di quelli che sono andati via. La squadra è forte”.

PRESSIONE –I giocatori che arrivano, conoscono il peso. È una pressione salutare. Ovviamente c’è il peso, ma possiamo prendere il lato positivo, avere i fan al nostro fianco. La pressione non riguarda solo me, riguarda tutti. Sia chi deve fare gol che l’intera squadra, non solo me. Questo peso deve essere considerato positivo. Quando siamo liberi, le cose accadono più facilmente”.

ARRASCAETA – “Arrascaeta è un’ottima persona ed è anche ansiosa. Ho svolto il primo allenamento. Sono felice. Ed è solo il primo giorno. Devo aggiungere che il Flamengo ha grandi giocatori. Uribe, Gold, Lincoln … è bello arrivare in una squadra vincente”.

LEGGI ANCHE – Primavera, rimonta d’orgoglio con l’Atalanta: è 2-1!

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Vertice Inter-Icardi: le regole per il rinnovo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy