Dalla Spagna – Inter su Simeone, Thohir pronto ad offrire un contratto da 100 milioni

Dalla Spagna – Inter su Simeone, Thohir pronto ad offrire un contratto da 100 milioni

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Spagna, il presidente nerazzurro vorrebbe proporre al Cholo un contratto di 5 anni a 20 milioni l’anno

Incredibile la notizia che arriva dalla Spagna. Secondo Mundo Deportivo, il presidente dell’Inter, Erick Thohir, sarebbe disposto a mettere sul piatto ben 100 milioni di euro per convincere Diego Simeone ad allenare la squadra nerazzurra. L’attuale tecnico dell’Atletico Madrid, non ha mai nascosto il suo amore verso i colori nerazzurri e tanto meno la volontà di voler tornare in Italia: per lui sarebbe pronta, dunque, un’offerta faraonica con un contratto di 5 anni da 20 milioni a stagione.

Anche se attualmente all’Inter c’è Roberto Mancini, e l’operazione sembra complicata, Simeone è diventata un’ossessione per il miliardario indonesiano. In realtà, il vice presidente Javier Zanetti ha già ampiamente confermato Mancini ma certe opportunità sono da cogliere al volo e non sarebbe il primo club a licenziare un allenatore con un contratto in essere per far spazio ad un altro. “So che Simeone vorrebbe allenare l’Inter, ma ora abbiamo Roberto Mancini, che è un grande allenatore“, ha detto Zanetti a RMC.

Inoltre, il recente viaggio a Milano del Cholo per preparare la finale di Champions ha evocato tanti ricordi della sua tappa lombarda e non nasconde che in futuro vorrebbe allenare l’Inter: “Mi ricordo il popolo nerazzurro con grande affetto. Ho tanti ricordi del mio passato a Milano. Parlo di tanto in tanto con Javier Zanetti (amico intimo del Cholo) e non ho paura di dire che un giorno tornerò all’Inter, perché ho lasciato un buon ricordo come giocatore e ho l’obiettivo di tornarci come allenatore“, ha raccontato ai media italiani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy