“Non ho mai allenato un top club!”. Gasperini-Inter, l’amore mai nato: tutte le frasi al veleno dopo l’esonero

“Non ho mai allenato un top club!”. Gasperini-Inter, l’amore mai nato: tutte le frasi al veleno dopo l’esonero

Il tecnico dei bergamaschi domani tornerà nuovamente a San Siro. Con la Beneamata non ha mai legato troppo…

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar
intervista gasperini

Un matrimonio che non si doveva fare, evidentemente. Quello fra l’Inter e Gasperini è un rapporto che non è mai nato e che è iniziato e terminato nel giro di pochissime settimane. Si parla della stagione 2011/12, ma dopo due mesi dall’inizio del campionato e diversi tonfi dei nerazzurri (compreso quello, clamoroso, in casa contro il modesto Trabzonspor, in Champions), Moratti decide che è meglio cambiare.

Dire che Gasp l’abbia presa bene è un eufemismo, vista la quantità di “attacchi” che si sono susseguiti nei confronti della sua ex squadra nel corso degli anni. Nel 2012, ad un anno dall’esonero, Gasp dichiara: “Avevamo punti di vista diversi. Sia sul modulo che sui giocatori. Avevo chiesto Palacio e mi promisero che Eto’o sarebbe rimasto… Alla fine hanno scaricato tutti i problemi su di me” – afferma a La Gazzetta dello Sport.

Nuovo attacco nel 2014 a Sportmediaset: “Senza Calciopoli l’Inter avrebbe continuato a non vincere. Poi dopo Mourinho il trend è cambiato. Benitez meritava maggiore credibilità. E a me, poi, hanno dato solo due mesi”.

Nel 2016 altra carezza in un’intervista a La Repubblica, dove spiega anche la sua voglia di rivincita: “La difesa a tre era vista con ripugnanza. All’Inter sono rimasto troppo poco per fare danni, I danni li ho subiti, semmai. Poi è stata una soddisfazione, con il Genoa, arrivargli davanti”.

Il 27 agosto 2018 Gasp ferma la Roma in casa per 3-3. E nel post match arriva un’altra stoccata all’Inter, ai microfoni di Sky: “Non ho mai allenato un top club. L’Inter? Mica era una grande squadra, almeno come valori tecnici”. A Sneijder saranno sicuramente fischiate le orecchie…

piuletto

Pellegrini: “Suning riporterà l’Inter a vincere. Mercato? Sogno Messi. Su Icardi, Spalletti e San Siro…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy