TS – Nainggolan, il confronto con la Roma parla chiaro: ok in zona gol, ora Spalletti chiede continuità

TS – Nainggolan, il confronto con la Roma parla chiaro: ok in zona gol, ora Spalletti chiede continuità

Il Ninja ha realizzato in stagione 6 gol: è il secondo miglior bottino nella carriera del centrocampista belga. All’appello mancano ancora 4 gare

di Raffaele Caruso

La prima stagione di Radja Nainggolan all’Inter è stata sicuramente caratterizzata da alcuni lampi che però non bastano di certo a promuovere a pieni voti quello che è stato l’acquisto più costoso dell’estate che non ha rispettato in parte le grandi aspettative riversate dai tifosi nerazzurri.

Come riportato da Tuttosport, i quattro infortuni rimediati in stagione dal Ninja hanno avuto il loro peso: Nainggolan è stato fuori per 90 giorni, ha saltato 11 partite e ha giocato alcune a metà servizio. I numeri però parlano di un’Inter sicuramente più bella e vincente con Radja in campo, capace di realizzare comunque 5 gol pesanti. Spicca quello siglato nell’ultimo weekend contro la Juventus, importantissimi quelli realizzati contro Sampdoria e Bologna che hanno portato all’Inter 6 punti pesantissimi. Senza dimenticare il sigillo europeo in Champions League contro il Psv.

Anche Nainggolan stesso è cosciente di non aver dato il massimo e vuole a tutti i costi in queste ultime quattro gare prosegua nel trend dell’ultimo periodo per aiutare la squadra a conquistare il posto Champions. È mancata la continuità di rendimenti, si sono visti poco quei famosi strappi che Spalletti ha spesso menzionato e invocato, ma almeno nei gol il Ninja ha risposto presente. Anche perché i 6 gol finora realizzati, rappresentano il secondo miglior bottino di sempre per il belga dopo i 14 siglati nell’annata 2016-2017. Nainggolan ha infatti raggiunto quota 6 in sole altre due occasioni, sempre con la Roma, nelle annate ’15-16 e ’17-18, ma in quelle annate giocò molte più gare rispetto a oggi: 42 in entrambi i casi, mentre nell’attuale stagione all’Inter il giocatore è al momento fermo a 31 partite.

Udinese-Inter, le probabili formazioni: Spalletti tentato, Lautaro e Icardi insieme dal 1′?

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy