TS – Lasciare l’Inter? Zhang no, Thohir si muove per la sua quota, ma se arriva Nainggolan…

TS – Lasciare l’Inter? Zhang no, Thohir si muove per la sua quota, ma se arriva Nainggolan…

L’indonesiano ha ottenuto molta visibilità da quanto è alla presidenza della Beneamata e ciò potrebbe favorirne la carriera politica

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Nelle ultime ore sono circolate voci circa la possibilità che Jindong Zhang, proprietario del gruppo Suning, potesse cedere le proprie quote di maggioranza dell’Inter: ipotesi questa smentita ieri da Il Sole 24 ore, che invece ha reso noto come i cinesi abbiano rifiutato un’offerta per la Beneamata.

Tuttosport in edicola oggi poi, aggiunge che il colosso di Nanchino non ha nessuna intenzione di mollare. La via intrapresa è quella dell’autofinanziamento: l’Inter che verrà dovrà saper muoversi con le proprie gambe. Infatti i tifosi del Biscione, secondo il quotidiano torinese, non dovrebbero stupirsi a veder partire un big nel corso di questa sessione di mercato, visto che di fronte ad un’offerta davvero importante la società non rimarrebbe indifferente.

Chi invece sta pensando seriamente al proprio futuro è Erick Thohir. Attualmente è ancora il presidente dell’Inter, con il suo 31,05% di quote. L’indonesiano però non è detto che, proprio ora, decida di passare la mano: le voci di un suo addio si sono sempre rincorse, da quando ha dedicato più attenzione all’organizzazione dei Giochi Asiatici che si terranno dal 18 agosto ed il 2 settembre. Finora però alle voci non sono mai susseguiti fatti concreti.

Ora poi, con il ritorno in Champions e la possibilità che arrivi un giocatore del calibro di Nainggolan, l’Inter potrebbe aumentare ancora di più i propri introiti: Thohir potrebbe aumentare la propria popolarità a Giacarta ed approfittarne per fare carriera politica.

SEGUI CON NOI IL CALCIOMERCATO MINUTO PER MINUTO 

GAGLIARDINI, TUFFO HORROR: VA IN MARE E SPUNTA UNO SQUALO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy