ACCADDE OGGI – 29 novembre, l’Inter sbanca a Torino (1-3) grazie a un grande Julio Cruz..

ACCADDE OGGI – 29 novembre, l’Inter sbanca a Torino (1-3) grazie a un grande Julio Cruz..

Commenta per primo!

Bentrovati al nostro quotidiano appuntamento con l’accadde oggi, la rubrica di passioneinter.com che vi racconta i fatti accaduti nella data odierna ma negli anni passati. Il 29 novembre è una data importante per i colori nerazzurri, in questo giorno la prima squadra di Milano ha vinto ben 11 partite, mentre è uscita sconfitta dal campo solo in 3 occasioni; 5 invece sono i pareggi. Tra queste 11 partite vinte spicca su tutte la straordinaria impresa dell’Inter di Zaccheroni (subentrato a Hector Cùper) che a Torino strapazza la Juventus per 3 reti a 1 (proprio come accadde poco tempo fa). Impossibile dimenticarsi la prova superlativa del Jardinero Julio Cruz che dopo solo 12′ silura Buffon con una punizione che dal limite dell’area termina all’incrocio dei pali. Nella ripresa la musica non cambia e a dirigere l’orchestra è ancora il numero 9 argentino che al 71′ finalizza una cavalcata di capitan Zanetti battendo Buffon in due tentativi. A chiudere le danze è il nigeriano Oba-Oba Martins che sfrutta un erroraccio di Legrottaglie che prima supera il portiere bianconero per la terza volta e poi si lancia nella sua fenomenale esultanza. Per la Juventus a segno Montero che nei minuti di recupero trova il gol della bandiera. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=vYIccPq9zWg[/youtube] Dalla più bella vittoria alla più brutta sconfitta: il 29 novembre è anche il giorno in cui l’Inter di Marco Tardelli esce dal Tardini con le ossa rotte, in soli 60 minuti infatti il Parma rifila 6 gol ai nerazzurri eliminandoli di fatto dalla Coppa Italia (Stagione 2000-2001). Per i ducali a segno Serena(Aut), Micoud , Montano, Amoroso, Appiah e Sartor. Il gol della bandiera interista fu siglato al minuto 44 dal Chino Recoba.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy