MERCATO – L’Inter non rinuncia a Palacio per il nuovo parco attaccanti, ecco perché per il rinnovo…

MERCATO – L’Inter non rinuncia a Palacio per il nuovo parco attaccanti, ecco perché per il rinnovo…

Commenta per primo!

L’Inter, si sa, è alla ricerca di un attaccante, una seconda punta da affiancare a Mauro Icardi. Ma questo non vuol dire che a farne le spese sarà Rodrigo Palacio. Il parco attaccanti della Beneamata in estate sarà certamente rivoluzionato: il prestito di Lukas Podolski terminerà e il tedesco tornerà all’Arsenal, Federico Bonazzoli, invece, si aggregherà alla Sampdoria, il futuro del giovane Puscas, invece, è incerto perché potrebbe essere trattenuto oppure si potrebbe decidere di mandarlo in prestito a farsi le ossa in qualche “piccola” squadra. Restano solo Shaqiri che è un’ala e i già citati PalacioIcardi.

Ora che la sua caviglia non lo tormenta più, Roberto Mancini non vuole privarsi delle sue abilità e l’Inter procederà a trattare per il rinnovo del contratto del Trenza come annuncia anche ‘La Gazzetta dello Sport’:”Prima di fare finalmente delle vere vacanze, vuole dare un dispiacere al Genoa per regalare il sesto posto e l’Europa League all’Inter. Poi ci sarà tempo di incontrare la dirigenza per parlare di rinnovo. Il suo contratto infatti scadrà nel 2016. Trattativa che era stata congelata ? si legge ? proprio per capire l’evoluzione della caviglia. Ora che tutto vira al bello, si potrebbe trovare un accordo per prolungare di un?altra stagione. Altrimenti, a parametro zero, l’argentino diventerebbe un boccone prelibato per tutti. Invece Mancini vuole sì costruire per il futuro, ma ritiene giustamente fondamentale l’apporto di Rodrigo. A cominciare proprio da Marassi”.

LEGGI ANCHE: ZANETTI:”FORSE POSSIAMO CHIUDERE PER TOURE’, CON LUI E THIAGO MOTTA…”

LEGGI ANCHE: MERCATO ? MIRANTE VICINISSIMO ALL’INTER: ECCO I DETTAGLI 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy