CALCIOMERCATO INTER

GdS: “Nuovo difensore, qualcosa può muoversi: Acerbi e novità Zagadou”

Zagadou Inter
Spunta anche un retroscena sulle richieste di mercato dell'Inter

Alessio Murgida

Stasera alle 20 chiuderà il calciomercato ma il nuovo difensore per Inzaghi non è ancora arrivato. La pista Acerbi si è terribilmente complicata dopo il no di Zhang ma ci possono essere delle novità. Non sono arrivati segnali di apertura da parte del presidente nerazzurro ma in casa Inter, come segnala La Gazzetta dello Sport, sono convinti che invece qualcosa possa muoversi nelle ultime ore.

RETROSCENA INZAGHI

GdS: “Nuovo difensore, qualcosa può muoversi: Acerbi e novità Zagadou”- immagine 2

Acerbi resta il nome preferito di Inzaghi su cui, tra l'altro, spunta un retroscena. Nelle riunioni di mercato, l'arrivo del nuovo difensore sarebbe stato messo in cima tra le priorità per il tecnico nerazzurro. Questo spiegherebbe anche l'alterazione, ben visibile, di Inzaghi negli ultimi giorni.

DUE NOMI 

Dicevamo, Acerbi resta il preferito ma nelle ultime ore è riemersa una vecchia pista, quella di Zagadou. Il giovane difensore francese ha un vantaggio considerevole rispetto ad Acerbi: guadagna meno dei 2,2 milioni chiesti dal laziale, si accontenterebbe di un milione e mezzo. Chiede però un triennale: una durata di contratto che obbligherebbe l'Inter a visite mediche molto approfondite visti i precedenti infortuni dell'ex Borussia Dortmund.

Zagadou può arrivare anche dopo le 20 di stasera visto che si tratta di un giocatore svincolato. Qualcosa potrebbe, quindi, sbloccarsi davvero.