L’agente di Lautaro: “Lo volevano tutti, ma non c’è stato nulla di concreto. Sul mercato può succedere qualsiasi cosa”

Beto Yaqué ha parlato del futuro del centravanti dell’Inter

di Antonio Siragusano

E’ stato probabilmente il calciatore più vicino a partire la scorsa estate, Lautaro Martinez, tra i big che all’Inter hanno un ruolo di prim’ordine. Le richieste per il centravanti argentino reduce da una stagione super di certo non mancavano, ma come spiegato dall’agente Beto Yaqué ai microfoni di TycSports di concreto in realtà non si è mosso nulla sul mercato. Il noto agente argentino ha poi parlato dell’importanza per il ragazzo di essere diventato stabilmente uno dei protagonisti della nuova Nazionale allenata dal ct Scaloni.

Queste le sue parole sul Toro:

FUTURO – “Sono state dette molte cose, lo volevano tutti ma concretamente non c’è stato nulla. Con l’Inter ha ancora due anni di contratto, recentemente si è chiuso il mercato, non ci siamo seduti a parlare. E’ arrivato ad un buon livello, il campionato scorso è stato molto buono per lui ed ì normale che accende l’interessa di club giganti in Europa. Ma si trova in un grande club, anche se questi grandi giocatori sono sempre accostati a squadre importanti, può succedere qualsiasi cosa”.

NAZIONALE – “Va a giocare con il migliore al mondo, con una squadra rinnovata, che gioca bene e dà un tocco di qualità, speriamo che possa splendere. La cosa più importante è che possa rimanere, dopo essere rimasto fuori dai Mondiali. Poi ha avuto l’opportunità di crescere imparando molto. Il passaggio in Europa gli ha dato una qualità che gli ha permesso di migliorare e oggi e tra i calciatori che trascinano. E’ molto contento per la squadra e giocare con Messi al suo fianco, era un sogno”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy