CdS – Retroscena Bastoni, dai 50 milioni del Manchester City rifiutati al rinnovo: l’Inter lo blinda

Il club nerazzurro non ha esitato a respingere l’offerta degli inglesi

di Antonio Siragusano

Con grande sacrificio e tanta umiltà, Alessandro Bastoni sta rubando pian piano la scena nel panorama non solo nazionale, ma anche internazionale. Il difensore dell’Inter, già titolarissimo nello scacchiere di Antonio Conte, è stato schierato dal primo minuto anche da Roberto Mancini nelle ultime tre gare della nazionale italiana. Sfruttando diverse assenze illustri del reparto arretrato, il centrale di piede mancino non ha fatto rimpiangere i vari Chiellini e Bonucci, imponendosi con la maglia azzurra per prenotare un posto che porta agli Europei.

Alessandro Bastoni, Getty Images

Se le probabilità di una sua convocazione sono in costante aumento, ciò che invece è certo è che l’Inter vorrà puntare davvero tanto sul suo futuro. Lo dimostra l’offerta da 50 milioni ricevuta la scorsa sessione di mercato dal Manchester City, ma prontamente rispedita al mittente da parte della dirigenza nerazzurra. Stando al retroscena svelato questa mattina dal Corriere dello Sport, l’intenzione del club interista è quella di accelerare piuttosto il rinnovo del contratto per blindarlo ancora per tanti anni. Antonio Conte, che più di chiunque altro gli ha mostrato fiducia sin dal primo giorno, farà di tutto per tenerselo stretto.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy