Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Calamita Lukaku: effetto determinante anche sul mercato

Importante in campo e fuori. Il belga 'aiuta' i dirigenti anche nei nuovi colpi

Redazione Passione Inter

"Ha portato all'Inter forza fisica, gol e non solo. Romelu Lukaku, l'acquisto più costoso nella storia del club nerazzurro, si è subito immerso con grande voglia e professionalità nel mondo interista, rivelandosi calciatore estremamente importante tanto dentro quanto fuori dal campo. A certificarlo anche l'ottimo rapporto con tanti compagni, oltre alle iniziative contro il razzismo e non solo in cui è sempre in prima fila.

"Aggiungiamoci sicuramente una visibilità a livello internazionale enorme, che ha spostato ulteriormente i riflettori sulla Milano nerazzurra, grazie al suo passato nel Manchester United ed in Premier League che lo hanno portato ad essere un volto importante a livello di marketing. E, ultimo ma non per ordine d'importanza, l'effetto calamita esercitato da Big Rom nei confronti anche di altri grandi campioni, che proprio grazie all'arrivo di Lukaku hanno capito ancor di più la bontà del progetto Inter e di certo aiuterà nel prossimo futuro. Le prime indicazioni in tal senso si sono avute con gli arrivi di Alexis Sanchez in estate e Ashley Young (più Moses) poi, entrambi ex compagni con un buon feeling con il belga. Inevitabile poi pensare che anche su Christian Eriksen possa aver avuto una certe influenza vedere tanti calciatori passati con successo e adattandosi al meglio dall'Inghilterra a Milano.

"Ora Lukaku si sta spingendo anche oltre, secondo le ultime indiscrezioni. Perché ci sarebbe il suo zampino dietro l'idea di fare un tentativo per il connazionale Jan Vertonghen che va in scadenza di contratto col Tottenham e può essere un grande rinforzo in difesa a parametro zero. E lo stesso starebbe accadendo anche con Dries Mertens, in scadenza col Napoli e pressato da Lukaku per raggiungerlo a Milano. Un elemento fondamentale, in campo e fuori, per il prossimo futuro nerazzurro.