Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Attenta Inter, Bremer rischia di saltare: arrivano le big d’Europa

Gleison Bremer, Getty Images

Il club nerazzurro spera che non venga accesa un'asta per il difensore

Antonio Siragusano

Un giocatore che l'Inter ha in pugno da qualche settimana, ma che potrebbe comunque non sbarcare a Milano, è Gleison Bremer. Il centrale brasiliano sta facendo impazzire tutte le big d'Europa dopo aver disputato una stagione quasi surreale. Il difensore di proprietà del Torino ha annullato praticamente tutti i centravanti che ha incrociato in campionato fino a questo momento, facendo schizzare l'attenzione dei grandi club nei suoi confronti.

Il prolungamento che aveva siglato ad inizio febbraio con il Torino fino al 2024, era stato il segnale definitivo del suo addio al termine della stagione. Bremer voleva infatti evitare di entrare nell'ultimo anno di contratto per consentire alla società granata di poter incassare una buona cifra dalla sua cessione, dopo averlo aspettato e valorizzato al meglio in questi ultimi anni. Pare che al momento della firma, il presidente Cairo gli avesse pure garantito una cessione a cifre non esorbitanti, ponendo un limite di 30 milioni oltre il quale non andare.

 Gleison Bremer, Getty Images

Costo che aveva fatto schizzare immediatamente l'interesse dell'Inter: dopo aver già trovato l'accordo con il calciatore sull'ingaggio, il club nerazzurro aveva fatto capire di poter arrivare sui 25 milioni per il cartellino del brasiliano, senza escludere l'inserimento di una contropartita assai gradita a Juric come Dimarco. Come spiegato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, il valore reale del calciatore nel frattempo è schizzato sui 50 milioni di euro, cifra inarrivabile a quel punto per la società interista.

Qualora Cairo dovesse rispettare il patto stretto con il calciatore, allora l'Inter potrebbe strapparlo realmente per una cifra non esagerata. Ma se dall'estero dovessero arrivare offerte più allettanti, evidentemente i nerazzurri verrebbero surclassati dalla concorrenza. Basti pensare a club come Bayern Monaco, Tottenham,Atletico Madrid e Borussia Dortmund, i quali nelle ultime settimane hanno osservato da vicino le prestazioni di Bremer e sarebbero disposti a raddoppiare l'offerta iniziale da parte dei nerazzurri. La strada si fa in salita, ma tutto rimane nelle mani del Torino e del calciatore, che la sua parola all'Inter l'ha già data...