Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

TS – Da Wijnaldum a Kovacic: occasioni a centrocampo, Inter pronta all’azione

TS – Da Wijnaldum a Kovacic: occasioni a centrocampo, Inter pronta all’azione - immagine 1

Marotta ed Ausilio fiutano il nome ad effetto

Pietro Magnani

Mai come in questa stagione l'Inter ha toccato con mano l'importanza nell'economia del proprio gioco di Marcelo Brozovic. Senza il croato il centrocampo è allo sbando e Marotta ed Ausilio si sono resi conto di una falla importante nella rosa: manca un giocatore che possa farne le veci quando manca. Ecco perché uno degli obbiettivi principali per la prossima sessione di mercato sarà un centrocampista duttile, capace all'occorrenza di prendere il posto di regista davanti alla difesa. Fortunatamente, come riportato da Tuttosport, i giocatori con queste caratteristiche in uscita dalle big sono diversi.

Kovacic Inter

Le grandi squadre europee infatti hanno un punto in comune: l'abbondanza. Creare dream team infatti porta inevitabilmente ottimi giocatori ad accomodarsi molto spesso in panchina. Dal Barcellona è in uscita Pjanic, vecchio pallino di Marotta, ma ormai sul viale del tramonto e con un carattere difficile. Il PSG invece, dopo il fallimento Champions, cederà alcuni nomi importanti a centrocampo, su tutti Wijnaldum, Paredes e Rafinha. Per tutti e 3 però resta lo scoglio non indifferente di un ingaggio molto pesante.

Dal Bayern Monaco invece usciranno probabilmente Tolisso a parametro zero, ma orientato verso altri campionati, e Roca, profilo giovane e interessante. Dagli ormai ex Campioni d'Europa del Chelsea invece potrebbe uscire una vecchia conoscenza, Mateo Kovacic. Il croato è cresciuto molto negli anni e Ausilio da sempre stravede per lui. Insomma i nomi appetibili sono tanti: riuscirà l'Inter ad accaparrarsi di questi campioni, magari con una bella operazioncina low cost od in prestito?