Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Mercato – La bomba di Tuttosport: “Conte vuole Lukaku e Barella al PSG”

In Francia spingono forte la candidatura dell'ex tecnico nerazzurro sulla panchina dei parigini

Redazione Passione Inter

Si prevede un'estate di grandi movimenti a livello internazionale, con il Paris Saint-Germain che come spesso accade potrebbe diventare la capitale del mercato europeo da cui si scateneranno effetti a catena importantissimi per tutto il panorama calcistico continentale. La vittoria dell'ennesimo titolo di Ligue 1 non è sufficiente a placare la delusione per l'ultima brutta figura in Champions League, reale obiettivo del ricchissimo club francese che dopo aver fatto collezione di figurine ora vorrebbe intraprendere un vero progetto di crescita fondato su solide basi tecniche.

Da qui, quindi, partirebbe il piano di affidare la costruzione del nuovo ciclo del Psg ad Antonio Conte, che come riferisce il quotidiano Le Parisien, ma non solo, sarebbe il nome individuato dai parigini per la panchina. Conte, ora al Tottenham, secondo indiscrezioni avrebbe posto condizioni importanti per accettare il progetto Psg: dall'ingaggio molto pesante alla rivoluzione dello staff tecnico, oltre a una forte influenza nella sfera del mercato. E proprio qui si concentrano le ultime indiscrezioni rilanciate in mattinata dai quotidiani italiani.

In particolare, Tuttosport si sbilancia raccontando che in cima alla lista dei desideri del mercato di Conte per il "suo" Psg ci sarebbero due nomi pesantissimi: Romelu Lukaku, suo storico pupillo e ormai ai margini del Chelsea, e Nicolò Barella, scoperto, svezzato e fatto esplodere proprio dal mister salentino nella sua avventura all'Inter. In attesa di capire cosa accadrà alla proprietà del Chelsea e quindi di sapere come si potrà, eventualmente, lavorare al colpo Lukaku, l'attenzione si sposta soprattutto su Barella che nell'Inter è un elemento fondamentale e per il quale da tempo si parla di un'investitura da capitan futuro. Di fronte ad un'offerta superiore ai 60 milioni di euro però, scrive il quotidiano torinese, la dirigenza nerazzurra che deve far fronte alle esigenze di cassa potrebbe anche cedere. Di certo gli uomini mercato interisti e il tecnico Inzaghi faranno di tutto per trattenere Barella, ma quando si muove il Psg, a maggior ragione se con Conte in panchina, ogni scenario diventa possibile...

tutte le notizie di