Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

TS – Vanheusden e Pirola di ritorno, freddo Maksimovic: il punto sulla difesa

Zinho Vanheusden, Getty Images

L'obiettivo della dirigenza è quello di puntellare la rosa con innesti mirati

Raffaele Digirolamo

La dirigenza dell'Inter sta iniziando il lavoro in vista della prossima stagione. L'obiettivo della società nerazzurra è quello di puntellare la rosa con innesti mirati, sfruttando le opportunità di mercato per inserire nella formazione di Conte giocatori che possano permettere di competere meglio sulle tre competizioni.

 Lorenzo Pirola, Getty Images

Una delle prime novità per la prossima stagione riguarda Zinho Vanheusdencresciuto nell'Inter ma attualmente fra le fila dello Standard Liegi, che lo ha riscattato nel 2019 per 12.5 milioni di euro. Stando a quanto riportato da Tuttosport, la società nerazzurra dovrebbe sfruttare un'opzione per prelevarlo ad una cifra che orbita intorno ai 17 milioni di euro. Antonio Conte, inoltre, potrebbe rivolere in rosa un altro giovane come Lorenzo Pirola, ora in prestito al Monza.

Uno degli altri nomi seguiti è quello di Nikola Maksimovic, in scadenza di contratto con il Napoli: il giocatore piace, ma non rappresenta una priorità. Così come si registrerebbe nessun passo in avanti per Mandi, nonostante le indiscrezioni provenienti dalla Spagna.