Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Inter, frenata la cessione di Gagliardini: c’è un ostacolo

Mercato – Inter, frenata la cessione di Gagliardini: c’è un ostacolo - immagine 1
Il centrocampista nerazzurro andrà in scadenza di contratto il prossimo giugno

Antonio Siragusano

Stop improvviso alla trattativa per la cessione di Roberto Gagliardini. Il centrocampista dell'Inter, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno 2023, è infatti entrato nel mirino di diversi club italiani. In particolare, il Torino nei giorni scorsi sarebbe tornato alla carica dell'ex Atalanta. Già la scorsa estate i granata avevano avviato i primi contatti per portarlo via da Milano, senza però portare a termine l'operazione.

Adesso, come riportato da calciomercato.com, la trattativa si sarebbe nuovamente stoppata. Nonostante la volontà del ds Davide Vagnati di regalare ad Ivan Juric un centrocampista di grande esperienza, ad ostacolare la buona riuscita dell'affare potrebbe essere l'ingaggio del calciatore. Una pista non ancora definitivamente tramontata, ma che fatica a decollare. L'Inter in ogni caso non ha alcuna intenzione di rinnovare il suo accordo, per cui a fine stagione le parti si diranno addio.

Mercato – Inter, frenata la cessione di Gagliardini: c’è un ostacolo- immagine 2

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

L'avventura di Roberto Gagliardini all'Inter sembra essere giunta definitivamente al capolinea. Nonostante la forte volontà del centrocampista di rimanere in nerazzurro anche con un ruolo marginale, il club non sembra avere intenzione di rinnovare il contratto in scadenza. La possibile cessione anticipata a gennaio potrebbe garantire alla società un mini tesoretto da reinvestire sul mercato, soprattutto per evitare di perderlo a zero tra soli sei mesi.

tutte le notizie di