Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Mercato – Torna di moda De Paul: l’identikit del centrocampista

Mercato – Torna di moda De Paul: l’identikit del centrocampista - immagine 1

Analizziamo nel dettaglio caratteristiche e percorso in carriera dell'argentino

Pietro Magnani

Fabrizio Biasin, noto giornalista e tifoso interista, ha rialimentato le voci su Rodrigo De Paul, centrocampista ex Udinese per anni seguito dall'Inter e poi finito all'Atletico Madrid. Il ragazzo, che unisce alla grande tecnica e duttilità, in Spagna però non si è trovato bene. Proprio per questo l'ipotesi di vederlo tornare in Italia, magari in prestito, non sembra così campata in aria. Ma che tipo di calciatore è Rodrigo De Paul?

Che tipo di calciatore è Rodrigo De Paul

Rodrigo De Paul è il classico 'tuttocampista' moderno, calciatore che può ricoprire più ruoli sia in mezzo al campo che nel reparto avanzato. Il suo percorso era cominciato da esterno sinistro ai tempi del Valencia, replicato anche nelle prime stagioni all'Udinese. Proprio in Friuli, però, sono stati grandi maestri ad intuire le enormi potenzialità che un calciatore con la sua tecnica poteva avere, contribuendo a farlo crescere tatticamente fino a farlo diventare uno dei migliori centrocampisti del campionato italiano.

Una crescita esponenziale che lo ha portato stabilmente anche ad essere uno dei leader della Nazionale Argentina, con la quale ha vinto la passata edizione della Copa America. Con l'Udinese, infatti, De Paul ha imparato a fare innanzitutto la mezzala, ruolo forse che più gli si addice per le grandi qualità palla al piede e per i mezzi fisici importanti. Ma non solo, perché all'Udinese ha fatto all'occorrenza anche il trequartista, la seconda punta o addirittura il 'falso nueve'.

E' adattabile anche come play davanti alla difesa, ma solo in situazioni di estrema emergenza. La sua interpretazione di centrocampista, comunque, dipende tantissimo dall'atteggiamento tattico della squadra in cui giocata. Ad Udine, ad esempio, era il leader tecnico indiscusso e godeva di un'ampia libertà che lo portava di stagione in stagione a concludere a ridosso della doppia cifra sia per assist che per reti realizzate. Nel sistema del Cholo Simeone, nel quale più volte si è trovato a fare anche la mezzala, i compiti richiesti sono soprattutto legati ad un'attenta fase difensiva, e non è un caso se ad oggi ha messo a segno solo 2 gol e 2 assist.

Mercato – Torna di moda De Paul: l’identikit del centrocampista- immagine 2

Come potrebbe giocare all'Inter Rodrigo De Paul?

Riprendendo il discorso fatto in precedenza, all'Inter troverebbe l'ambiente ideale per lasciarsi alle spalle una stagione obiettivamente non all'altezza delle aspettative nutrite nei suoi confronti. In maglia nerazzurra diverrebbe il sostituto perfetto di Hakan Calhanoglu, in quel ruolo misto tra aiuto regia in una prima fase di possesso e fatto di tanti inserimenti nella fase conclusiva.

Lo stesso Antonio Conte lo aveva avvicinato per ben due volte durante la sua esperienza sulla panchina dell'Inter, proprio per la grande capacità fisica che consente a De Paul di coprire tanto campo con grande dinamismo. Specialista di calci piazzati e tiri dal dischetto, andrebbe ad aggiungere un ulteriore valore alla squadra di Simone Inzaghi. Come già accennato nello scorso paragrafo, poi, all'occorrenza potrebbe essere utilizzato sia da vice Brozovic, ma soprattutto da seconda punta alle spalle di Lautaro Martinez.

STAGIONE 2021/2022

PRESENZE: 44

MINUTI: 2673

GOAL: 2

ASSIST: 2

CARTELLINI: 9 (GIALLI)

TOCCHI A PARTITA: 50,4

PASSAGGI CHIAVE A PARTITA: 1,4

GRANDI OCCASIONI CREATE: 7

PRECISIONE PASSAGGI: 82%

PALLONI INTERCETTATI A PARTITA: 0,6

TACKLE A PARTITA: 1,4

DRIBBLING RIUSCITI: 66%

PALLONI PERSI A PARTITA:  10,9

Mercato – Torna di moda De Paul: l’identikit del centrocampista- immagine 3

STAGIONE 2020/2021

PRESENZE: 38

MINUTI: 3400

GOAL: 9

ASSIST: 11

CARTELLINI: 5 (3 GIALLI E DUE ROSSI (UNO PER DOPPIA AMMONIZIONE))

TOCCHI A PARTITA: 79.8

PASSAGGI CHIAVE A PARTITA: 2,3

GRANDI OCCASIONI CREATE: 20

PRECISIONE PASSAGGI: 80%

PALLONI INTERCETTATI A PARTITA: 0,5

TACKLE A PARTITA: 1,1

DRIBBLING RIUSCITI: 67%

PALLONI PERSI A PARTITA: 22,3

Mercato – Torna di moda De Paul: l’identikit del centrocampista- immagine 4

STAGIONE 2019/2020

PRESENZE: 35

MINUTI: 2917

GOAL: 7

ASSIST: 7

PARTECIPAZIONE AL GOAL OGNI:

CARTELLINI: 6 (5 GIALLI E 1 ROSSO)

TOCCHI: 71,2

PASSAGGI CHIAVE A PARTITA: 2,3

GRANDI OCCASIONI CREATE: 17

PRECISIONE PASSAGGI: 82%

PALLONI INTERCETTATI A PARTITA: 0,9

TACKLE A PARTITA: 1,8

DRIBBLING RIUSCITI: 67%

PALLONI PERSI A PARTITA: 18,8

Mercato – Torna di moda De Paul: l’identikit del centrocampista- immagine 5

STAGIONE 2018/2019

PRESENZE: 37

MINUTI: 3314

GOAL: 9

ASSIST: 7

PARTECIPAZIONE AL GOAL OGNI:

CARTELLINI: 7 (GIALLI)

TOCCHI: 70,4

PASSAGGI CHIAVE A PARTITA: 2,8

GRANDI OCCASIONI CREATE: 15

PRECISIONE PASSAGGI: 76%

PALLONI INTERCETTATI A PARTITA: 0,9

TACKLE A PARTITA: 1,5

DRIBBLING RIUSCITI: 58%

PALLONI PERSI A PARTITA: 21

Mercato – Torna di moda De Paul: l’identikit del centrocampista- immagine 6