Caos Hakimi, il comunicato UFFICIALE del Real Madrid: “Notizie false, mai richieste garanzie dall’Inter”

La risposta del club madrileno

di Davide Ricci, @davide_r22
hakimi-hernandes-terzini

Dopo le tante, tantissime smentite arrivate nella mattinata in risposta all’articolo del Corriere dello Sport sul caos legato al pagamento di Achraf Hakimi, il Real Madrid ha risposto con un comunicato ufficiale.

“In relazione alle informazioni pubblicate dal Corriere dello Sport sulle presunte tensioni tra il nostro club e l’Inter, il Real Madrid CF vuole affermare che tali informazioni sono nettamente false.
 
Il Real Madrid non ha proceduto in nessun momento a un presunto requisito di garanzie da parte dell’Inter come dichiarato nella pubblicazione. I termini del passaggio del calciatore all’Inter sono inquadrati nei consueti e normali rapporti contrattuali tra società calcistiche. E ancora in questo caso con l’Inter, con cui il Real Madrid ha sempre intrattenuto e intrattiene ottimi rapporti come club storico e amichevole”.

Nessun problema dunque tra le due società, il programma delle scadenze del pagamento del cartellino è stato aggiornato ed Hakimi è e resterà un giocatore dell’Inter a tutti gli effetti.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy