Carta (ds Cagliari): “Nainggolan? Dispiaciuti non sia arrivato. Vi racconto la telefonata tra Zhang e Giulini”

Il direttore sportivo della formazione sarda svela alcuni retroscena dell’ultimo giorno

di Antonio Siragusano

E’ stata una lunghissima trattativa quella portata avanti per diverse settimane tra Inter e Cagliari, per favorire il ritorno di Radja Nainggolan in Sardegna. Sebbene le speranze e i tentativi ripetuti del club sardo, alla fine le due proprietà non sono riuscite a trovare un accordo anche a causa della posizione piuttosto serrata della dirigenza nerazzurra. A tal proposito, il nuovo direttore sportivo del Cagliari Pierluigi Carta, ha raccontato un retroscena da ultimo giorno di calciomercato in riferimento ad una telefonata tra il presidente nerazzurro Steven Zhang e quello rossoblù Tommaso Giulini.

Ecco le parole del ds del Cagliari nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo acquisto Ounas: “Radja? Siamo molto dispiaciuti all’interno del club, sia i tifosi ma anche noi. Nell’ultimo giorno di mercato è squillato il telefono di Giulini. Era Zhang, ma dopo quasi mezz’ora di telefonata l’ho visto deluso e sconsolato, ho capito che la trattativa stava andando male. Così abbiamo puntato su Ounas, abbiamo fatto un ragionamento razionale perché il Cagliari esiste oggi e deve esistere anche tra 10 anni. A gennaio nuovo assalto? Non lo so, non dipende da me. Dovranno esserci le condizioni per il Cagliari”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy