CdS – Inter, Esposito finito nel dimenticatoio. Ma il rinnovo arriverà e partirà in prestito

Il centravanti classe 2002 ha appena raggiunto la maggiore età

di Antonio Siragusano

E’ scomparso dai radar nerazzurri nelle ultime uscite Sebastiano Esposito che, complice il grande momento di forma di Alexis Sanchez e la crescita inaspettata di Lucien Agoumé, non è più riuscito a trovare spazio nelle scelte di Antonio Conte. Il neo diciottenne, al centro di un intrigo di mercato con l’Atalanta, resta ancora un nome molto caldo in uscita, anche se alla fine potrebbe salutare l’Inter solamente in prestito per accumulare maggiore minutaggio altrove durante la prossima stagione.

Se fino a pochi mesi fa il suo rinnovo in nerazzurro veniva praticamente dato per scontato al compimento dei 18 anni per un accordo quinquennale, negli ultimi tempi le cose si sono un tantino complicate. Innanzitutto perché la famiglia del ragazzo avrebbe respinto e raddoppiato una prima proposta da 450 mila euro per l’ingaggio. Successivamente perché il ragazzo ha pure cambiato agente, passando da Carpeggiani alla scuderia di Pastorello. Secondo quanto scritto dal Corriere dello Sport, però, non ci sono dubbi: Esposito alla firmerà comunque il rinnovo legandosi saldamente all’Inter, per poi partire in prestito il prossimo anno.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Hakimi, l’africano più caro della Serie A. Le ultime verso Inter-Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy