calciomercato inter

Chiesa si racconta ma allontana il mercato: “Ronaldo il mio idolo. Castrovilli? Devastante”

Il gioiello della Fiorentina rivela i miti della sua infanzia ma sceglie di non sbottonarsi sul corteggiamento di Inter e Juventus

Giuseppe Coppola

"Passato e presente, senza però compiere salti troppo lunghi verso il futuro. Federico Chiesa si racconta su Instagram, in una live in cui ha svelato idoli di ieri e compagni più forti incontrati con la maglia della Fiorentina. Zero parole sul mercato: Inter e Juventus lo tengono d'occhio, ma il gioiello della Nazionale preferisce non sbilanciarsi.

""Il mio idolo? Ronaldo il brasiliano - ha detto Chiesa su Instagram - ed insieme a lui Kakà. Il difensore più forte della storia invece è Paolo Maldini. Il gol più bello per me resta quello segnato al Milan nel 2018: in questa stagione dico quello all'Atalanta ma anche quello contro la Sampdoria, il secondo a Genova. Castrovilli è un giocatore devastante, anche in allenamento. Il compagno più forte? Dico Ribery: si nota la sua qualità straordinaria, si vede che è uno che ha vinto tutto. Di mercato preferisco non parlarne, non è questo il posto". Un simbolo interista tra i suoi idoli ed un compagno, Castrovilli, anch'egli nel mirino dell'Inter: Federico Chiesa lavora sodo nel presente per farsi trovare pronto nel momento più importante, in un futuro che sembra già pronto a vederlo protagonista lontano da Firenze.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/