Dal Cile: “Inter, un nuovo caso Bonucci: hai perso un grande talento che ha già debuttato in nazionale”

Si tratta di un difensore classe 2003 che ha militato nel settore giovanile nerazzurro fino allo scorso ottobre

di Antonio Siragusano

Chissà se sarà destinato a diventare un nuovo ‘caso Bonucci’ quello che riguarda l’ormai ex difensore centrale di proprietà dell’Inter Ramen Cepele. L’edizione di AS Chile, infatti, ha dipinto il talento classe 2003 che lo scorso ottobre si è trasferito a costo zero nella formazione U19 dell’Hannover come un grande possibile rammarico di mercato per il club nerazzurro in futuro. Il ragazzo, italiano di nascita ma naturalizzato albanese per le sue origini, ha già debuttato con la prima squadra della sua nazionale dopo aver inizialmente giocato con la maglia azzurra fino all’U17.

Conte Inter
Antonio Conte, Getty Images

Tecnicamente stiamo parlando di un calciatore davvero valido, dotato di un mancino educatissimo che lo ha reso sin dalle giovanili uno specialista sui calci da fermo. Una caratteristica senz’altro insolita per un centrale, ma che lo accomuna in un certo senso a Leonardo Bonucci, altro calciatore transitato per qualche anno nella cantera dell’Inter e diventato negli anni un difensore che fa dell’impostazione col suo piede destro un ottimo punto di forza. Va detto che il club nerazzurro in quella posizione e con caratteristiche simili si ritrova già un affermato Alessandro Bastoni e il classe 2002 Lorenzo Pirola, nei confronti del quale Conte nutre grandissime aspettative.

DA ZANETTI A LAUTARO, TUTTI I TALENTI SCOPERTI DALL’INTER >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy