Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

L’agente di Gaich: “Inter in passato? Non c’è stato interesse vero. Ma gli piacerebbe restare in Italia”

Adolgo Gaich (@Getty Images)

Il centravanti argentino in prestito al Benevento ha trovato il primo gol in Serie A nell'ultimo turno

Antonio Siragusano

"Giovane talento sul quale lo scorso gennaio ha scommesso il Benevento, prelevandolo in prestito dal CSKA Mosca con diritto di riscatto, Adolfo Gaich alla prima da titolare in Serie A si è subito sbloccato. Nell'ultimo turno contro lo Spezia, infatti, il centravanti argentino classe 1999 ha valorizzato una bella verticalizzazione in profondità di Viola con un ottima giocata a liberare il sinistro, eludere l'avversario e battere a rete col mancino per la formazione campana. In passato, però, ricorderete che sull'ex San Lorenzo vi era stato anche l'interesse dell'Inter.

 Adolgo Gaich (@Getty Images)

"A tal proposito il suo agente Pablo Caro ha spiegato ai microfoni di calciomercato24.com com'eran andata la vicenda. Le sue parole: “La verità è che non c’è stato un interesse vero, da noi si parla di offerta quando arrivano le carte sulla scrivania. Il trasferimento al Benevento si è realizzato grazie al direttore Pasquale Foggia e ad al mio socio: il progetto ci ha convinto da subito. Abbiamo trovato una città storica e uno spogliatoio di gran qualità, Adolfo si è trovato subito bene. Futuro? Gli piacerebbe restare in Italia e giocare la Champions“.

Potresti esserti perso