Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

NANDEZ INTER

GdS – Inter-Nandez, c’è l’accordo. Marotta fa all-in: domani incontro con Giulini. Agoumé la chiave?

Nahitan Nandez (via Getty Images)

Inzaghi e Nandez scalpitano: il matrimonio s'ha da fare, parti al lavoro per trovare un'intesa

Raffaele Caruso

L'asse di mercato Milano-Cagliari è bollentissimo. La Gazzetta dello Sport fa il punto sull'incontro che ci è stato ieri tra i due direttori sportivi di Inter e Cagliari, Piero Ausilio e Stefano Capozucca: sul piatto ci sono diversi giocatori, Nahitan Nandez è sicuramente la portata principale che fa gola ai nerazzurri.

I due club hanno prima definitivo gli ultimi dettagli per il passaggio di Dalbert in Sardegna, che si trasferirà con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato attorno ai 7 milioni di euro, mentre resta complicata la pista legata a Nainggolan, che sta trattando con l'Inter per la risoluzione del contratto. Fin qui non è stato trovato nessun accordo tra le parti sulla buonuscita.

E poi c'è Nandez. Domani ci sarà un altro incontro tra Marotta e il presidente rossoblu, Giulini, a margine dell'assemblea convocata in Lega Calcio. L'Inter, forte del sì de giocatore, non vuole andare oltre a un prestito oneroso con diritto di riscatto, mentre il Cagliari vuole avere garanzie di monetizzare.

Nandez non aspetta altro che il via libera del Cagliari, dopo aver trovato un accordo di massima con l’Inter per un quadriennale a tre milioni netti a stagione. Da capire cosa farà Giulini, che potrebbe rilanciare inserendo nell’affare il prestito di Agoumé, centrocampista del 2002 rientrato dal prestito allo Spezia.

Nelle ultime ora hanno cominciato a girare anche i nomi di Pinamonti e Satriano, ma sono ipotesi difficilmente percorribili al momento. L'eventuale arrivo di Nandez, che potrebbe giocare sia come esterno destro che da mezzala, chiuderebbe le porte a Bellerin dell'Arsenal. Anche Inzaghi scalpita e vorrebbe a disposizione l'uruguaiano il prima possibile.

tutte le notizie di