Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO INTER

LIVE Calciomercato Inter – Brozovic rinnova, idea Telles per la prossima estate

Julian Alvarez (@Getty Images)

Tutte le notizie sul mercato nerazzurro in tempo reale per non perdervi neanche un aggiornamento

Redazione Passione Inter

PREMI F5 PER AGGIORNARE

10.40 | SATRIANO VIA IN PRESTITO?

Secondo Tuttosport, Satriano ha il futuro segnato: prestito e addio all'Inter a gennaio per trovare minuti. E non da escludere una cessione.

+++ 5 DICEMBRE +++

14.11 | ANCORA NANDEZ PER GENNAIO

Il giornalista ed esperto di mercato Nicolò Schira, attraverso il proprio profilo Twitter, continua a insistere sulla pista Nandez-Inter in vista della prossima sessione di trasferimenti, quella invernale: secondo Schira, infatti, l'agente del giocatore ha ripreso i contatti intercorsi già la scorsa estate con il club nerazzurro e avrebbe già raggiunto un accordo sulla base di un contratto da 3 milioni annui.

Alex Telles non ha lasciato un grande ricordo all'Inter. Arrivato nella stagione 2015/2016 infatti, non riuscì a incidere, complice una squadra allo sbando per larghi tratti di stagione. Il ragazzo, seppur piuttosto giovane, aveva lasciato intravedere delle potenzialità. Le stesse che lo hanno consacrato tra i migliori terzini sinistri si spinta in circolazione con il Porto e che hanno convinto nel 2020/2021 il Manchester United a portarlo in Premier League.

L'esperienza con i Red Devils però, nonostante delle buone premesse iniziali, non è mai decollata, anzi. Tra scelte tecniche e problemi fisici, il terzino ha collezionato una manciata di presenza in più di un anno e mezzo, solo 30 complessive (di cui parecchie partendo dalla panchina) con il Manchester United. Ecco perché il laterale spinge per cambiare aria, nonostante il contratto scada nel 2024. Secondo quanto riportato da il Sun, per lui all'orizzonte si profilerebbe un ritorno in Serie A. Sia Inter che Milan sarebbero infatti interessate, anche se un eventuale Derby di mercato scatterà solo dalla prossima estate: a gennaio infatti lo United non vuole cederlo.

Ottime notizie in arrivo per l'Inter ed i tifosi nerazzurri. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport infatti il rinnovo di Marcelo Brozovic potrebbe essere il regalo di Natale perfetto per tutto l'ambiente. Secondo la Rosea il finale ormai, anche se naturalmente nel mercato serve prudenza, non è più in discussione. Il club ed il giocatore infatti sarebbero ormai prossimi ad un'intesa e la strada è decisamente in discesa.

Le parti si starebbero organizzando per chiudere il prima possibile, entro la sosta natalizia e filtra molto ottimismo sulla buona riuscita della missione di "Babbo Natale" Marotta. Un altro incontro, probabilmente non risolutivo, dovrebbe andare in scena la prossima settimana, subito dopo il rientro dalla trasferta di Champions League contro il Real Madrid. Al tavolo, come qualche settimana fa, siederanno l'Inter, Ivan, padre di Brozovic, e l'avvocatessa di fiducia del croato. Difficile che sia quello buono per la firma, visto che serve ancora tempo: pur essendo tutti convinti infatti, non siamo già alla definizione dei dettagli. Le cose da organizzare e su cui accordarsi sono ancora parecchie, sia burocratiche che economiche ma, ad oggi, sembra una formalità per cui servirà solamente qualche giorno in più.

+++ 4 DICEMBRE +++

+++ 3 DICEMBRE +++

+++ 2 DICEMBRE +++

14.39 | PER SANCHEZ IL RIVER NON É UN'OPZIONE

Nelle ultime ore era circolata la voce che il cileno potesse essere offerto al River Plate per arrivare a Julian Alvarez. Secondo il giornalista Nicolò Schira, però, questa non è un'opzione concreta: Sanchez vuole restare in Europa e il suo ingaggio è fuori dalla portata del club argentino.

Giulio Maggiore, giovane centrocampista dello Spezia, è uno dei prospetti più interessanti tra i giovani italiani, specie nel suo ruolo di mediano/regista. Il ragazzo, classe '98, sta maturando sotto ogni aspetto e questa, seppur in una piccola realtà come quella ligure, potrebbe essere la stagione della consacrazione. E l'Inter, avversaria stasera proprio dello Spezia, osserva con grande interesse la sua crescita. Marotta ed Ausilio infatti hanno un piano già delineato in mente per portare il gioiellino a Milano. I due dirigenti gradirebbero un'operazione sulla falsariga di quella che portò Nicolò Barella all'Inter dal Cagliari: un prestito oneroso con diritto di riscatto condito da bonus sul rendimento. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, sono anni che l'Inter segue la crescita di Maggiore, e di stagione in stagione le relazioni sul suo conto sono diventate sempre più positive e convincenti. Il ragazzo è della scuderia di Lucci, procuratore fortemente interessato negli affari dell'Inter e già agente di Correa, Vecino, Dzeko, Inzaghi e del possibile futuro arrivo Kostic.

L'assenza combinata di De Vrij e Ranocchia imporrà di nuovo la presenza di Bastoni da perno centrale della difesa dell'Inter. Se, come a Venezia, anche con lo Spezia e magari a Roma il centrale della nazionale italiana dovesse fornire una prestazione convincente, allora il club nerazzurro potrebbe iniziare a fare delle valutazioni di mercato. Come evidenziato anche da Tuttosport infatti, De Vrij nel 2023 andrà a scadenza di contratto e, essendo stato acquistato a parametro zero, una sua cessione potrebbe dare ossigeno alle casse dell'Inter con una ricca plusvalenza. Raiola già in estate aveva sondato il terreno in Premier League, dove l'olandese ha molti estimatori, ma anche il Barcellona sembrava interessato. De Vrij ormai sta per scollinare nella fase discendente di carriera, oltre i 30 anni, ed un ricco rinnovo potrebbe rivelarsi la mossa meno fruttuosa per la società.

Ecco perché, a maggior ragione se Bastoni dovesse dimostrarsi un'alternativa valida nel ruolo di regista arretrato, De Vrij potrebbe salutare a giugno. A puntellare la retroguardia poi potrebbero arrivare Luis Felipe della Lazio e Ginter del Borussia M'Gladbach, entrambi da svincolati. Senza dimenticare poi i rientri dei giovani promettenti Vanhesuden e Pirola. Di fatto l'Inter potrebbe trovarsi con una difesa più folta e completa spendendo poco o nulla, anzi, incassando anche i soldi di un'eventuale cessione di De Vrij.

8.19 | SOSPIRO DI SOLLIEVO PER BROZOVIC?

Le notizie rimbalzate ieri dall'Inghilterra, secondo cui il Newcastle sarebbe pronto a fare follie per convincere Brozovic a trasferirsi nel club inglese, hanno giustamente preoccupato parecchio i tifosi dell'Inter. Secondo l'esperto di mercato Nicolò Schira però i fan nerazzurri possono stare abbastanza tranquilli. Certo, il Newcastle ha fatto un'offerta importante e superiore a quanto messo sul piatto dall'Inter, 6,5 milioni a stagione+ 1 di bonus. Il centrocampista però sembra aver scelto il cuore, ed è in procinto di firmare con l'Inter fino al 2025 a 6 milioni all'anno. L'incontro per formalizzare la firma dovrebbe arrivare già nei prossimi giorni.

7.41 | SANCHEZ LA CHIAVE PER ALVAREZ?

Secondo quanto riportato dal canale sportivo Tyc Sports, l'Inter starebbe pensando di inserire Alexis Sanchez, attaccante cileno, nella trattativa per portare Julian Alvarez, stellina del River Plate, a Milano. Una contropartita sicuramente faciliterebbe l'operazione, ma resta il dubbio legato all'ingaggio dell'ex Udinese: difficilmente un club argentino potrebbe permettersi di elargirgli lo stipendio che percepisce in Italia.

+++ 1 DICEMBRE +++