Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Inter, Dzeko è ancora importante: il rinnovo ora è possibile

Dzeko Inter
Il bosniaco rimarrà come "attaccante di scorta"?

Pietro Magnani

Dzeko finora ha fatto anche più di quanto fosse lecito aspettarsi nella sua esperienza all'Inter. Arrivato quasi a costo zero, nonostante l'età ha dimostrato nell'ultimo anno e mezzo di essere ancora fondamentale per i nerazzurri. Ecco perché, anche se il suo contratto scade a giugno e viaggia spedito verso le 37 primavere, secondo La Gazzetta dello Sportnon è escluso a priori che il bosniaco possa rimanere all'Inter un'altra stagione.

Dzeko Inter

Al momento, va detto, nessuna trattativa è stata abbozzata tra le parti e non sono nemmeno in programma incontri per il rinnovo. La priorità per l'Inter al momento è infatti blindare Skriniar e scongiurare la sua partenza a parametro zero. Tuttavia in Primavera le cose potrebbero cambiare. Come attaccante di "scorta" Dzeko è ancora un lusso clamoroso, nonostante l'età avanzata. Può ancora garantire molto, ovviamente con ingaggio e minutaggio ridotto. È ancora presto per capire cosa succederà, ma certamente l'Inter e Dzeko possono avere ancora molto da darsi. A partire da stasera, contro il Viktoria Plzen.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Dzeko, per quanto le difficoltà a mantenere un livello costante su un minutaggio ampio sono evidenti, sta dimostrando di essere un campione. Sa gestirsi e, anche quando non segna, sa come aiutare la squadra. Inzaghi stravede per lui e non è detto che non possa essere proprio lui l'ago della bilancia. Dovesse accettare un ingaggio di molto inferiore ai 5,5 milioni netti a stagione percepiti ora, sarebbe davvero una risorsa importante per i nerazzurri. Molto però passerà anche dal futuro societario. Una nuova, ricca, proprietà potrebbe puntare su nomi più futuribili, investendo sul mercato e "appiedando" l'ex Roma.

 

 

tutte le notizie di