Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER EMERSON

GdS – Inter, poker di nomi con il sacrificio di Hakimi: i due Emerson in fascia

Emerson Palmieri, via Getty Images

Con la cessione dell'esterno marocchino potrebbero arrivare due rinforzi

Antonio Siragusano

Un sacrificio che potrebbe portare quattro volti nuovi all'interno della rosa dell'Inter in vista della prossima stagione. Quello di Achraf Hakimi, oltre che inevitabile in termini di bilancio, sarà un addio che per forza di cose ridimensionerà il valore della rosa. Ma non per questo il club nerazzurro rimarrà con le mani in mano, anzi starebbe già pensando ai possibili acquisti di mercato da mettere a segno una volta incassati oltre 70 milioni per l'esterno marocchino.

 Federico Dimarco, Getty Images

Stamattina La Gazzetta dello Sport ha parlato infatti di un poker di nomi, di cui già uno in realtà dalla prossima stagione farà parte della rosa allenata da Simone Inzaghi. Si tratta di Federico Dimarco, di ritorno a Milano dopo aver trascorso in prestito gli ultimi 18 mesi all'Hellas Verona. Ma a proposito di fasce non è tutto, perché la cessione di Hakimi spingerebbe l'Inter verso Emerson Royal per la corsia di destra ed Emerson Palmieri per quella di sinistra.

Nel caso dell'italo-brasiliano si spera di poter convincere il Chelsea a chiudere sui 10 milioni di euro, mentre per l'esterno del Barcellona la migliore soluzione sarebbe invece quella del prestito. E non è tutto, perché Marotta e Ausilio stanno anche studiando un rinforzo per l'attacco, il famoso vice Lukaku da tempo sul taccuino. Nelle ultime ore ha preso forza la candidatura di Felipe Caicedo, attaccante low cost che Simone Inzaghi conosce benissimo e che vorrebbe portare con sé dopo averlo avuto per diversi anni alla Lazio.

tutte le notizie di