GdS – L’Inter pensa al doppio scambio: Eriksen per Paredes e Vecino per Milk

Il club nerazzurro ha due priorità per gennaio: un centrocampista e un attaccante

di Antonio Siragusano

Sta per tornare un’Inter scatenata in vista della finestra invernale del calciomercato. Antonio Conte, rispetto allo scorso anno, è rimasto soddisfatto dai movimenti messi a segno la scorsa estate, anche se evidentemente si è reso conto che all’interno della sua rosa c’è ancora qualcosa da puntellare. Il tecnico leccese ha fatto sapere alla dirigenza nerazzurra che sono due le priorità: innanzitutto un centrocampista dal momento che Eriksen non si è dimostrato abbastanza duttile in questi mesi, e poi quel tanto atteso vice Lukaku che faccia da quarto attaccante.

Christian Eriksen, Getty Images

Come scritto questa mattina da La Gazzetta dello Sport, l’Inter – consapevole di non poter disporre anche nella prossima sessione di grandi cifre – sta così pensando al doppio scambio. Il primo su tutti riguarda un possibile affare con il Paris Saint Germain: Tuchel ha sempre apprezzato le qualità di Christian Eriksen e lo accoglierebbe a braccia aperte. Il club nerazzurro, però, in cambio vorrebbe l’argentino Leandro Paredes che più volte ha già avvicinato sia ai tempi della Roma che successivamente allo Zenit.

L’altro scambio, invece, riguarda il papabile centravanti candidato a sbarcare a Milano. Il riferimento va ovviamente ad Arek Milik, ariete polacco in scadenza di contratto con il Napoli e fuori dal progetto tecnico di Gattuso, lascerà il club il prossimo gennaio. L’Inter, anche in questo caso, per arrivare alla valutazione di circa 18 milioni di euro fatta da De Laurentiis, vorrebbe inserire il cartellino di Matias Vecino per un’operazione alla pari. In caso contrario, cercherà di trattare il prezzo al ribasso senza alcuna contropartita.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy