TS – Le tre priorità dell’Inter in vista del mercato di gennaio

Il club nerazzurro si muoverà su una linea ben precisa

di Antonio Siragusano

Nonostante i risultati di questo inizio stagione non stiano chiaramente sorridendo all’Inter, va detto che rispetto ad un anno fa la formazione nerazzurra è sicuramente più pronta e completa in ogni reparto. Merito del lavoro portato a termine la scorsa estate da Marotta e Ausilio in armonia con Antonio Conte, nonostante un mercato fondato su operazioni low cost. E sempre sulla logica dell’autofinanziamento, si baserà presumibilmente anche la politica societaria nella finestra di gennaio.

Come evidenziato questa mattina da Tuttosport, dunque, ad ogni cessione messa a segno dall’Inter potrà corrispondere un’entrata. In tal senso le priorità indicate da Conte ai due dirigenti sono ben chiare e si riferiscono e tre diversi reparti della sua squadra. Innanzitutto servirà una quarta punta d’esperienza capace di saper fare la differenza a gara in corso, visto che fino a questo momento Pinamonti non ha offerto al tecnico leccese le necessarie garanzie.

Altri due ruoli nei quali il tecnico vorrebbe vedere forze fresche, fanno invece riferimento ad un mediano ed un esterno. Non è un caso se l’Inter la scorsa estate si era mossa soprattutto sul nome di Kanté più uno tra Marcos Alonso ed Emerson Palmieri, tutti di proprietà del Chelsea. I Blues restano pur sempre un osso duro in tema di mercato soprattutto quando di fronte si ritrovano Conte, con il quale non si erano lasciati benissimo. Ciò che è certo è che il club nerazzurro farà un altro tentativo, ma se le premesse dovessero rimanere le stesse di due mesi fa allora diverrebbe molto complicato riuscire a raggiungere i due obiettivi.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy