GdS – Inter, ultimo tentativo per Moses. Operazione in salita: il calciatore scalpita

Non sarà affatto semplice riuscire a strappare un altro prestito

di Antonio Siragusano

Il nome a ‘sorpresa’ di questa finestra di mercato per l’Inter è, ancora una volta, quello di Victor Moses. L’esterno nigeriano potrebbe diventare un’ottima occasione da prendere in prestito come lo scorso gennaio, per completare la batteria degli esterni a disposizione di Antonio Conte. Il ragazzo, secondo quanto riferito sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, non vedrebbe l’ora di tornare a Milano per riabbracciare il tecnico leccese, visto che al Chelsea da diverso tempo lo considerano di troppo.

Anche se ieri sera pare non filtrasse tanto ottimismo sull’ipotesi del prestito in casa Inter, verrà fatto nella giornata odierna un ultimo tentativo. Va detto che, nel caso in cui i nerazzurri dovessero riuscire a riportarlo a Milano, Ashley Young verrebbe definitivamente dirottato a sinistra in alternanza ad Ivan Perisic. Qualora vi fossero ancora i margini per arrivare ad un mancino, invece, l’inglese verrebbe utilizzato da esterno destro come visto nel corso del precampionato.

Infine, per via della distanza ancora esistente tra Inter e Chelsea per il prestito di Moses, va precisato che un mancato arrivo del nigeriano sarebbe comunque rimpiazzabile all’interno degli uomini già presenti nella rosa di Conte. Sia D’Ambrosio che Darmian hanno giocato nel corso della loro carriera a tutta fascia in sistemi di gioco molto simili a quello attuale e, grazie alla loro duttilità, potrebbero tornare utili come alternative soprattutto a destra.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy