Inter, per Nainggolan al Cagliari è questione di ore: sarà affare a titolo definitivo

I nerazzurri continuano a spuntare i rami secchi del centrocampo

di Simone Frizza, @simon29_

La scelta di Antonio Conte sulla batteria dei centrocampisti è stata presa: saranno i sei presenti ora in rosa e fatti ruotare nelle prime due gare di campionato. Al netto del possibile arrivo di Kanté (che per ora resta una suggestione, più che un obiettivo), i due esclusi dal progetto tecnico nerazzurro saranno Matias Vecino e Radja Nainggolan, a cui verrà trovata una sistemazione sul mercato. Se per l’uruguaiano potrebbe aprirsi l’ipotesi Napoli a gennaio, per il belga l’addio sarebbe invece solo questione di ore. Secondo il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà, infatti, l’accordo con il Cagliari verrà raggiunto entro un paio di giorni, attraverso una formula che comunque renderà l’affare a titolo definitivo.

L’ipotesi più probabile, ad oggi, è quella che riporta un prestito con obbligo di riscatto, fissato ad una cifra vicina ai 12 milioni di euro. Per aiutare i sardi nella spesa, poi, l’Inter riceverà in cambio due promettenti giovani della Primavera, che pagherà intorno ai 3 milioni di euro circa (Ladinetti e Biancu i nomi attualmente più caldi). Una volta piazzato il Ninja, poi, a Marotta ed Ausilio rimarranno ancora alcuni esuberi di cui doversi liberare, nella speranza di riuscire a dare, nelle ultime ore di calciomercato, l’assalto finale a Marcos Alonso e N’Golo Kanté.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy