Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter, vincere lo Scudetto non solo per la gloria: il piano salva Lautaro

Lautaro Martinez

Marotta ed Ausilio potrebbero completare l'obbiettivo con cessioni minori

Pietro Magnani

L'Inter può e deve lottare fino allo Scudetto fino alla fine. E non solo per una questione di bacheca e orgoglio. Una eventuale vittoria dello Scudetto, sommata a qualche cessione minore e alla Coppa Italia, potrebbe infatti rendere superflua la cessione di Lautaro Martinez.

Inter, vincere lo Scudetto non solo per la gloria: il piano salva Lautaro- immagine 2

L'Inter la prossima estate, a meno di cambi societari che sembrano piuttosto improbabili, dovrà chiudere con un attivo dal mercato di almeno una sessantina di milioni, tagliando anche il monte ingaggi del 10-15%. Evidentemente la cessione di un big, e il più appetibile è proprio Lautaro Mattinez, risolverebbe in poco tempo tutti i problemi nerazzurri. Tuttavia, come sottolineato anche da Tuttosport, Marotta ed Ausilio, a meno di offerte irrinunciabili, faranno di tutto per evitare questa eventualità.

Il primo passo per "salvare" Lautaro e gli altri big, sarebbe quello di vincere lo Scudetto. Impresa molto, molto difficile, ma non ancora, almeno matematicamente, impossibile. Il tricolore infatti garantirebbe poco meno di 20 milioni alle casse nerazzurre che, sommati agli introiti post riapertura di San Siro, a quelli della Coppa Italia e della Supercoppa, sanerebbe in gran parte i bisogni delle casse. Questi soldi infatti, uniti a cessioni minori, come eventualmente quelle di De Vrij e Pinamonti, potrebbero permettere all'Inter di trattenere tutti i propri gioielli.

tutte le notizie di