Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter, il tesoretto salva big: ecco da dove possono arrivare i milioni necessari

Inter, il tesoretto salva big: ecco da dove possono arrivare i milioni necessari - immagine 1

Marotta ed Ausilio chiamati ancora agli straordinari

Pietro Magnani

Gli introiti extra dovuti agli ottimi risultati dell'Inter di Inzaghi sul campo, starebbero, secondo Tuttosport, convincendo la società a non cedere alcun big nella prossima sessione di mercato. Ma da dove potrebbero arrivare i 60 milioni necessari a trattenere Lautaro & Co?

Inter, il tesoretto salva big: ecco da dove possono arrivare i milioni necessari- immagine 2

Il nome che sicuramente può portare più soldi nelle casse dell'Inter è quello di Andrea Pinamonti, protagonista di una grande stagione con l'Empoli. Solo dal suo cartellino il club conta di incassare una trentina di milioni, metà di quanto necessario. La società poi spera di riuscire a piazzare, per 7-8 milioni, i due esuberi Dalbert e Lazaro, quasi sicuri rientranti dopo un'infinita girandola di prestiti. Anche Sensi, nonostante gli addii sicuri di Vecino e Vidal, di fronte ad un'offerta di una quindicina di milioni potrebbe lasciare definitivamente Milano.

Infine non sono da sottovalutare i possibili introiti derivanti dai giovani in prestito: Di Gregorio e Pirola potrebbero venire riscattati dal Monza in caso di arrivo in Serie A, così come Esposito, Salcedo e Mulattieri. Discorso ancora in bilico per Agoumé e Satriano, che potrebbero essere trattenuti o fatti crescere un altro anno in prestito. Ad ogni modo le frecce all'arco di Marotta ed Ausilio sono diverse anche sul fronte cessioni: riusciranno a fare un altro piccolo miracolo e trattenere di conseguenza tutti i big in rosa?

tutte le notizie di